Bio

My Musical Studies Ha collaborato con i più grandi artisti pop italiani: Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Biagio Antonacci, Eros Ramazzotti, Fiorello, 883, Adriano Celentano, Jovanotti, Spagna, Fabio Concato Elio e le Storie Tese e molti altri.

Contemporaneamente ha sempre frequentato il mondo del jazz partecipando a svariate formazioni al fianco di grandissimi musicisti (Biba Band, Jazz Class Orchestra, Gabriele Comeglio, Riccardo Fioravanti, Giampiero Prina, Eric Marienthal, Michael Rosen, Bebo Ferra, Bruno De Filippi, Bob Bonissolo, Stefano Bagnoli, Fabrizio Bernasconi, Marco Ricci, Danilo Minotti, Danilo Riccardi, ecc).

Nel 1996 viene chiamata dagli “Articolo 31” a realizzare con loro il brano “Domani”, canzone che diventerà la “colonna sonora” di quell’estate.

Nell’estate seguente Paola Folli fa parte del cast delle voci italiane del film Disney “Hercules”, nel ruolo di una delle “muse narranti”, ricevendo insieme agli altri membri della produzione il premio assegnato dalla Disney stessa per il migliore doppiaggio realizzato in tutto il mondo.

Nel novembre 1997 partecipa a “Sanremo Giovani” con il brano “Dimmi chi sei” classificandosi al terzo posto e raggiungendo la “top 20” delle rilevazioni di ascolto radiofonico.

Nel febbraio dell’anno seguente Paola Folli presenta alla 48° edizione del “Festival di Sanremo” il brano “Ascoltami” che dà anche il titolo al suo album di esordio.

Successivamente, su invito del m° Peppe Vessicchio, viene chiamata a far parte del cast di “Viva Napoli” interpretando in duetto con Gigi Finizio due classici della tradizione partenopea (Nun è peccato e Resta cu’mme) guadagnandosi, oltre ad un ottimo consenso, l’invito a partecipare sia l’anno seguente che nel 2002. Nel corso dell’estate 1998 Paola Folli ha aperto i concerti dei “POOH” nel “The best of Pooh Tour 1998” esibendosi davanti ad oltre trecentomila persone in tutta Italia presentando sia brani tratti dal suo album che “covers”.

Nel 1999 realizza un “singolo” dal titolo “On line” , primo brano dedicato al mondo di Internet realizzato da un’interprete italiana, che viene trasmesso dalla maggior parte delle emittenti rilevate da “Music Control”.

Nell’autunno 2000 ha vinto in Giappone un casting indetto dal M° Akira Senju per la realizzazione di una nuova versione della “Ave Maria” di Gounod per Orchestra e voce (realizzata a Roma a fine novembre) che, inserita nell’album “The most relaxing feel 2”, ha venduto oltre 1.000.000 di copie sia in Giappone che in altri Paesi asiatici (Corea, Honk Kong, Tailandia, ecc.ecc.).

Ha inoltre partecipato, come “special guest”, al nuovo album del sassofonista Alessandro Bertozzi, registrato a New York con la collaborazione di importanti musicisti sia italiani che americani (tra gli altri Bob James e Hiram Bullock).

Nella primavera 2001 realizza le versioni italiane di alcune delle canzoni per il film d’animazione “Giuseppe principe dei sogni” (Dreamworks) e per il “remake” del musical “Annie” (Disney).

Nell’ottobre seguente, in diretta RAI, ha avuto l’onore di cantare in P.zza S.Pietro in Roma alla presenza di S.S. Giovanni Paolo II, accompagnata dall’Orchestra e dal Coro del Teatro Petruzzelli diretti dal M° Leonardo De Amicis, eseguendo una nuova versione del brano “Laudato sii”.

Nei mesi seguenti realizza diversi concerti con il suo sestetto jazz (in più occasioni accompagnata anche da un quartetto d’archi) presentando uno spettacolo che comprende sia “standard jazz” che brani tratti da colonne sonore, oltre ad alcuni inediti. Sempre in quel periodo è anche la “voce” della “Yamaha Band” (Faso, Christian Meyer, Graziano Demurtas, Lorenzo De Finti) e collabora con l’Orchestra Classica di Alessandria.

Nel 2002 Paola è stata scelta come interprete femminile delle canzoni della colonna sonora del film d’animazione “Johan Padan a la discoverta de le Americhe”, basato sull’omonimo lavoro teatrale di Dario Fo, presentato al 59° Festival del Cinema di Venezia. Fra i diversi brani, sono da segnalare il duetto con Fiorello (voce di Johan Padan) e la title track “Leggero va”.

Agli inizi del 2003 Paola è stata chiamata da Fausto Leali per realizzare una nuova versione del brano “Ti lascerò” (originariamente in duetto con Anna Oxa) che è stata inserita nel “Best” pubblicato in concomitanza della partecipazione di Leali al Festival di Sanremo.

Nel dicembre successivo partecipa a “Note di Natale” interpretando “Mi ritorni in mente” di Battisti ed una struggente versione di “Beauty and the beast” in duetto con Alex Baroni.

Nel corso degli anni ha svolto attività didattica, in qualità di insegnante di canto, presso il Centro Teatro Attivo (MI) ed il Centro Professione Musica (MI). Ha inoltre tenuto numerosi seminari presso istituzioni sia pubbliche che private ed ha collaborato in qualità di “vocal coach” con importanti artisti quali, ad esempio, Claudio Bisio, Michelle Hunziker e Vanessa Incontrada per “Zelig Circus 2003/04/05/06” (trasmissione di cui Paola è stata anche produttrice musicale), Laura Freddi per “Buona Domenica” e Teo Teocoli per “Il TEO”.

Da anni è la voce principale delle colonne sonore di “Winnie the Pooh” (“…Efelanti”, ”T come Tigro”, ”Pimpi piccolo grande Eroe”) e nel giugno 2004 ha vinto un casting per interpretare due dei brani principali (Fata Madrina) contenuti nel Film “Shrek 2”. E’ anche interprete di alcune canzoni del Film “Le follie di KronK” (Disney 2006), seguito del fortunato cartoon “Le follie dell’Imperatore” e dei brani interpretati da Dixie, una delle protagoniste del Film, sempre Disney, “Red e Toby 2, nemiciamici”.

Nell’Agosto 2006 si è classificata al primo posto alla Master Class di Improvvisazione Vocale jazz tenuta da Michele Hendricks a Spoleto, vincendo la borsa di studio messa in palio per l’edizione del 2007.

Dall’ottobre 2006 (per tutti i lunedì fino al 2 Aprile 2007) è stata ospite fissa di Sergio Sgrilli all’interno dello spettacolo “NEURO, tecniche di rianimazione collettiva” (www.neurotv.it) al Teatro delle Erbe.

Nel dicembre 2006 ha registrato con gli “Elio e le storie tese” il brano “Presepio imminente”.

Ha partecipato all' "MpZero Tour 2007" (Renato Zero), tour che ha toccato i maggiori stadi italiani e dal Settembre 2007 ritorna ad essere Vocal Coach di Claudio Bisio e Vanessa Incontrada per la Trasmissione "Zelig ".

Dal 2008 (dopo aver già collaborato con loro in studio) Paola è stabilmente in tour con gli  Elio e le Storie Tese .

 

Nel 2010 fonda con Fabrizio Bernasconi, Marco Ricci e Stefano Bagnoli  i "Jazzout", gruppo con il quale spazia nei diversi generi musicali rivisitando classici della canzone Italiana e standard internazionali in chiave pop e jazz e, nel contempo, continua la sua avventura musicale con il "Quartetto Archimia"

Nel 2008/2009/2010 è ancora vocal coach per la trasmissione Zelig con V. Incontrada e C. Bisio e 201/2012 con Paola Cortellesi e C. Bisio.

Da diversi anni, collabora inoltre con il quartetto d’archi Archimia e con loro ha dato vita ad un interessante progetto musicale che si muove tra stili e sonorità molto diverse, dal classico al rock, dall’R&B fino alla canzone d’autore.


E’ stata la vincitrice (come Vocal Coach della squadra di Simona Ventura) dell’edizione 2011 di XFactor  Italia (prima classificata Francesca Michielin) . Nel 2012 è stata riconfermata nello stesso ruolo sempre nella squadra di Simona Ventura (con la squadra under uomini) classificandosi al 3° posto con Davide Merlini ed è stata ancora Vocal Coach dello show anche nell’edizione 2013 (2° posto Ape Escape - Gruppi).) ed è, insieme a Rossana Casale, vocal coach del programma anche nell’edizione 2014/2015/2016

Nella primavera 2014 pubblica il singolo “Woodstock”, una rivisitazione contemporanea del celebre classico di Joni Mitchell, che anticipa l'uscita dell'Album.  Nel novembre 2014 esce anche un Remix (by KeeJay Freak) della sua versione di Woodstock.

Nella primavera del 2015 è vocal coach di “Italia’s Got Talent” in onda su Sky.
Nel 2016 esce “Figgatta de Blanc” (ultimo Album di Elio Elst) ed è cointerprete di diversi brani contenuti nell’Album. Nel 2017 è in tour Europeo con la band Italiana, tour che toccherà tutte le maggiori capitali Europee.

 

ENGLISH VERSION

 

Has worked with some of the greatest italian artists of all time: Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Biagio Antonacci, Eros Ramazzotti, Fiorello, 883, Adriano Celentano, Jovanotti, Spagna, Fabio Concato, Andrea Bocelli, Elio e le Storie Tese, and many others
At the same time Paola has always played her part in the world of jazz with some of the greatest musicians including Riccardo Fioravanti, the Jazz Class Orchestra,Giampiero Prina, Eric Marienthal, Michael Rosen, Bebo Ferra, Bruno De Filippi, Bob Bonissolo, Stefano Bagnoli, Fabrizio Bernasconi, Marco Ricci, Danilo Minotti, and Danilo Riccardi.
In 1996 she was asked to record, “Domani,” the hit of the summer, for the musical group “Articolo 31”.
The following summer, Paola Folli was the voice of a “musa narrante” in the italian version of Disney's animated film, “Hercules”, recieving an award for the world's best dubbed recording. 
She presented the song “Dimmi chi sei” with “Sanremo Giovani” winning 3rd place at the 1997 Festival of Sanremo, and entering the top 20 on the italian radio charts.At the 1998 Festival of Sanremo Paola performed “Ascoltami”, the title of her solo album.
In 1998 she was the opening act for the musical group “POOH” during “The best of Pooh Tour 1998” singing songs from her album and covers in front of 300,000 italian fans.
In the autumn of 2000 Paola was asked by M° Akira Senju to record for Japan's Gounod per Orchestra e voce with a new version of “Ave Maria” which sold millions of copies in Japan and other Asian countries like Korea, Hong Kong, Thailand. 
In 2000 Paola had the honor of singing at the Vatican's St Peter’s Square for His Holiness Pope John Paul II.
For the next few months Paola was dedicated to her jazz sextet performing jazz standards and pieces from original sountracks.
During that same period, she collaborated with the “Yamaha Band” and the Classic Orchestra of Alessandria with her jazz standards and original songs.

In 2002 Paola's beautiful voice could be heard throughout the soundtrack of a theater piece by Dario Fo “Johan Padan alla scoperta delle Americhe” at the 59th edition of  Venice Cinema exhibition, along with a duet with Fiorello.
Paola continues to teach voice at the Active Theater (MI), the Professional Music Center (MI), and the Accademy of Sound in Milan (director of various courses).  She also runs seminars and vocal workshops at a number of private and public institutes  and has been the vocal coach of many artists like Laura Freddi for “Buona Domenica” and Teo Teocoli for “Il Teo”.
In June 2004, Folli was asked to sing 2 songs interpreting Fiona's Fairy Godmother in “Shrek 2.”  For years Paola has been the principal voice of soundtracks such as “Winnie the Pooh,” “Le follie di KronK” (Disney 2006), “Red and Toby 2, nemiciamici”, “Joseph King of Dreams” (Dreamworks), the musical film “Annie” along with many others.  
In August 2006, Paola took first place winning a scholarship at Michele Hendricks' Improvisation Vocal Jazz Master Class in Spoleto.
She participated in the “MpZero Tour 2007,” alongside Renato Zero and has been Claudio Bisio, Michelle Hunziker, and Vanessa Incontrada's vocal coach for “Zelig” since 2003 (the same television program of which Paola was musical director).
Paola is on tour with Elio e le Storie Tese since 2008, performing in over 100 concerts.
In 2010 she founded "Jazzout" with Fabrizio Bernasconi, Marco Ricci, and Stefano Bagnoli a musical group which delves into various genres of classic italian music and international standards in pop and jazz keys.
Paola continues her adventure as vocal coach for the television program “Zelig” with V. Incontada, C. Bisio and in 2011/2012 with Paola Cortellesi and for many years has been a part of the “Archimia” Quartet, giving life to an interesting musical project with a twist of pop and soul, rock and jazz, and classic rhythm and blues.